Call Skype              
Fotovoltaico chiavi in mano

I vantaggi del fotovoltaico

in 4 parole

CONVERTI

l’energia del sole in energia elettrica grazie alla tecnologia del modulo al silicio

CONSUMI

l’energia elettrica appena prodotta

RIVENDI

al Gestore di Rete l’eccesso di energia prodotta e non consumata

PRELEVI

energia elettrica dal Gestore di Rete solo nelle ore notturne

Fotovoltaico01

Risparmio in bolletta

con l'impianto fotovoltaico

Il costo dell’energia elettrica aumenta sempre più col passare del tempo, portando le bollette a livelli insostenibili. Con l’installazione di un impianto fotovoltaico domestico, si possono facilmente abbattere i costi dell’energia elettrica, con risparmi fino all’80% in bolletta, a seconda delle proprie abitudini di consumo e della tipologia di installazione.

Un impianto fotovoltaico installato, ad esempio, a Roma ha una resa energetica annua di 1460 kWh per ogni kWp di moduli fotovoltaici installati, consentendo ad una famiglia media di abbattere fino all’80% il costo della bolletta. Perfino nel Nord Italia, in città come Milano e Torino, un impianto fotovoltaico correttamente installato è in grado di produrre fino a 1100 KWh annui, sufficienti a dimezzare la propria bolletta dell’energia elettrica. Inoltre, i nuovi moduli garantiscono redditività e produttività ben oltre i 30 anni, ammortizzando ampiamente il loro costo anche nelle regioni con minore irraggiamento solare.

E’ fondamentale, inoltre, che l’esposizione dei pannelli solari sia a Sud, che è la condizione di maggiore produttività. Installazioni con orientamento ad Est o ad Ovest permettono comunque una discreta operatività, anche se con rendimenti minori. Un impianto orientato a Nord, invece, non è in grado di sostenersi, quindi sarebbe un investimento completamente errato.

Una buona pratica per aumentare il risparmio quando si possiede un impianto fotovoltaico è quella di utilizzare elettrodomestici energivori, come lavatrice e lavastoviglie, durante il giorno, per massimizzare l’autoconsumo e limitare al minimo indispensabile l’utilizzo di energia elettrica proveniente dalla rete. Da non dimenticare inoltre lo scambio sul posto, che permette di immettere in rete l’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico quando non viene consumata, vendendola di fatto al GSE e ricevendo un contributo in denaro, che andrà ad incrementare il ritorno generato dal risparmio energetico.

Ulteriori vantaggi

diretti ed indiretti

ELEVATO RITORNO SULL’INVESTIMENTO

Un impianto fotovoltaico di qualità, correttamente dimensionato e installato, si ripaga nel giro di pochi anni e, al termine dell’ammortamento, produce reddito passivo. In pratica dopo qualche anno stai guadagnando senza avere costi o spese di alcun genere.

PRODUZIONE DI ENERGIA PULITA

Il sole è la fonte di energia pulita e rinnovabile per eccellenza. Con un impianto fotovoltaico potrai contribuire anche tu a ridurre le emissioni di anidride carbonica nell’ambiente causate dalla produzione di energia da combustibili fossili, migliorando l’ambiente per la tua famiglia.

AUMENTO DEL VALORE DELL’IMMOBILE

Oltre ad aumentare la classe di efficienza energetica dell’immobile, con tutti i vantaggi ad esso connessi, un impianto fotovoltaico fa lievitare notevolmente il valore della casa, proteggendo il tuo investimento e consentendoti maggiori guadagni in caso di vendita.

Domande e risposte

frequenti, anzi frequentissime
Per capire quale taglia scegliere è necessario capiere il consumo in kWh (energia) del vostro contatore. La potenza del contatore (3 – 4.5 – 6 kW) non è un dato rappresentativo. Per questo è necessario analizzare il consumo delle vostre bollette. La maggior parte dei trader come Enel Energia, Edison e Sorgenia, riportano il dato stimato del consumo di energia annuale. Il dato è espresso in kWh cioè energia consumata nell’arco di un anno. I dati riportati vicino alle offerte di cui sotto riportano l’energia prodotta dall’impianto. La scelta dovrebbe sempre essere verso un impianto che copre i propri consumi al 100%.
In passato gli incentivi erano necessari a causa del notevole costo dei pannelli fotovoltaici e degli inverter. Oggi non è più così: i prezzi sono crollati del 70% e grazie alla detrazione fiscale (per i privati) del 50%, acquistare un fotovoltaico oggi è molto più conveniente degli anni passati.
La produzione elettrica annua di un impianto fotovoltaico dipende da diversi fattori: radiazione solare incidente sul sito d’installazione; orientamento ed inclinazione della superficie dei moduli; assenza/presenza di ombreggiamenti; prestazioni tecniche dei componenti dell’impianto (moduli, inverter ed altre apparecchiature). La producibilità da noi calcolata in genere risulta essere molto prudenziale perché teniamo conto del fattore di riduzione pari almeno al 76%, di un fattore di ombreggiamento calcolato sul sito con apposite strumentazioni e teniamo conto delle perdite percentuali dei moduli nell’arco dei 20 anni.
La differenza tra le due tecnologie da un punto di vista di efficienza di conversione è minimo, le celle in silicio monocristallino sono in genere più efficienti, ma poiché la forma è in genere rotonda l’efficienza finale del modulo è uguale a quelle policristallino che presentano le celle quadrate e quindi sfruttano meglio la superficie totale del modulo. Inoltre a parità di efficienza di conversione sono migliori i moduli che presentano un coefficiente di temperatura più basso, mono o poli che siano.

Perchè e-MEP Srl?

affidati agli ingegneri

Chi siamo

e-MEP Srl, tramite i suoi ingegneri e i suoi partners, fornisce servizi e tecnologie ecocompatibili con l’obiettivo di supportare una crescita intelligente ed ecosostenibile. e-MEP garantisce ai suoi clienti consulenza tecnica e finanziaria nello studio di soluzioni con tre principali obiettivi:

EFFICIENZA ENERGETICA

Attraverso l’utilizzo di tecnologie di ultima generazione e un’ottimale gestione dei processi produttivi,

RIDUZIONE DEI COSTI

Soluzioni “chiavi in mano”, a basso impatto ambientale, che possano garantire la produzione di energia a costi competitivi e un alto ritorno degli investimenti

RIDUZIONE DEGLI SPRECHI E DELLE EMISSIONI NOCIVE

Sistemi innovativi che consentono una forte riduzione degli sprechi e delle emissioni inquinanti in atmosfera

E.S.Co

e-MEP Srl è una “Energy Service Company” (E.s.co.) accreditata presso l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas.

Opera pertanto come:

  1. “societa’ di consulenza energetica”: propone soluzioni integrate che, attraverso la riorganizzazione dei processi produttivi e l’introduzione di tecnologie innovative, consentano di ridurre drasticamente i costi energetici, gli sprechi e le emissioni nocive.
  2. “epc contractor”: fornisce soluzioni e sistemi in una logica “chiavi in mano” prendendo in gestione tutte le fasi della realizzazione di un impianto elettrico, dalla progettazione preliminare all’installazione, dal supporto per l’ottenimento dei finanziamenti all’espletamento di tutte le pratiche amministrative.
  3. “technical provider”: supporta le imprese del settore elettrico nelle attivita’ di progettazione e di installazione degli impianti.
Condividi
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google Plus
Condividi su Linkedin

Seguici sui social!

Se ti piace il nostro sito seguici sui social network per rimanere in contatto.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google +
Condividi su Linkedin