Call Skype              
Software e strumenti

e-MEP Srl per svolgere tutti i servizi di ingegneria e realizzazione interventi in qualità di ESCo so avvale degli strumenti informatici di seguito elencati.

Acca Termus

prestazioni energetiche e certificazione

Acca---TerMus-IM

TerMus è il primo software ad aver ottenuto la certificazione del Comitato Termotecnico Italiano per la conformità di calcolo anche alla norma UNI/TS 11300 (Parti 1, 2 e 4).

Riferimenti normativi

D.Lgs. 192/2005 – D.Lgs. 311/2006 – D.Lgs. 115/2008 – D.P.R. 59/2009
Decreto 26 giugno 2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici)
Decreto 31 marzo 2011, n. 28 (Decreto Rinnovabili)
UNI EN ISO 10077 – UNI EN ISO 6946 – UNI EN ISO 13790 – UNI/TS 11300-1 – UNI/TS 11300-2 – UNI/TS 11300-4 -UNI EN ISO 13789 – UNI EN ISO 13370 – UNI EN ISO 13786
UNI EN ISO 14683 – UNI EN 15316-4-2
Raccomandazione CTI 14 – “Prestazioni energetiche degli edifici – Determinazione della prestazione energetica per la classificazione dell’edificio” (Febbraio 2013).
Decreto Legge 4 aprile 2013, n. 63 convertito dalla Legge 3 agosto 2013, n. 90 (introduzione dell’Attestato di Prestazione Energetica – APE)


TerMus-IM è il modulo di TerMus per la valutazione dell’efficacia degli interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici che consente di comparare diverse soluzioni progettuali confrontandole attraverso un’analisi dei costi e dei benefici.

Come previsto dal D.Lgs 192/2005 e s.m.i., dalle Linee Guida per la certificazione (D.M. 26 giugno 2009) e dalle varie leggi regionali in vigore, il certificatore ha l’obbligo di indicare nel certificato energetico del fabbricato, oltre alla situazione energetica analizzata, anche eventuali interventi migliorativi possibili, con valutazioni dei tempi di ritorno dell’investimento e delle riduzioni di emissioni di inquinanti in atmosfera.


Calcolo dei carichi termici estivi
I criteri di inputazione sono quelli già adottati in TerMus. La maggior parte dei dati, infatti, è desunta direttamente dalla disposizione grafica degli oggetti e dai dati generali e climatici del progetto.
Redazione della relazione di calcolo per lo studio del comportamento termico estivo del manufatto. Ultimato il calcolo, TerMus-E restituisce in una relazione tutte le informazioni relative al comportamento termico estivo del manufatto: per ciascun vano, ad esempio, sono indicati i carichi termici esplicitati per ciascuna tipologia (interi, trasmissione, ricambi d’aria, irraggiamenti, etc.) e distinti fra sensibili e latenti e, per l’intero edificio, il Massimo Carico Contemporaneo.

Solarius-PV

progettazione impianti solari fotovoltaici

Acca---Solarius-PV
Solarius-PV è il software di ultima generazione per la progettazione professionale di sistemi fotovoltaici connessi alla rete elettrica di distribuzione (grid-connected).
Per il fotovoltaico grazie a questo software produciamo:
Studio, analisi e progettazione, sotto il profilo tecnico ed economico, di impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica di distribuzione (grid-connected)
Analisi del coefficiente di ombreggiamento da un semplice rilievo fotografico del luogo.
Visualizzazione su fotografia per eseguire la rappresentazione fotorealistica dell’impianto progettato.
Business Plan con Conto Energia o con Detrazione Fiscale.
Analisi integrata della redditività dell’impianto, del periodo di ammortamento dell’investimento, del risparmio di combustibile e della riduzione delle emissioni, della producibilità totale annua dell’impianto e della stima delle perdite nelle varie parti dell’impianto
Configurazione di impianti PV con inverter ad ingresso singolo e multi MPPT sbilanciato.
Gestione di impianti in BT-MT e personalizzazione delle fasi per impianti trifase.
Redazione del computo metrico estimativo del progetto
Studio, a partire dal disegno sul grafico di forme modellabili, delle ombre proiettate da oggetti vicini e del loro effetto in pianta al variare dell’arco solare su un periodo annuale, mensile, giornaliero oppure orario.
Bilancio energetico dell’impianto con il confronto tra energia prodotta ed energia consumata.

Riferimenti normativi
UNI ISO 10349
UNI 8477-1
D.Lgs. 29 dicembre 2003, n. 387 (Legge quadro)
CEI 82-25
D.M. 19 febbraio 2007 (Conto energia)
D.M. 6 agosto 2010
D.M. 5 luglio 2012
Delibera A.E.E.G. n. 90/2007 (Attuazione Conto energia)
Delibera A.E.E.G. n. 280/2007 (Ritiro dedicato)
Delibera A.E.E.G. n. 74/ 2008 (nuovo Scambio sul posto)
Delibera A.E.E.G. n. 161/ 2008 (modifiche alla delibera 90/2007)
Circolare Agenzia delle Entrate n. 46/E
Rapporto Ambientale 2011 di ENEL
Linee guida GSE
Decreto legislativo 3 marzo 2011 , n. 28 (Decreto Rinnovabili)
Quinto Conto Energia
Delibera A.E.E.G. n.570/2012/R/EFR del 20 dicembre 2012 (modifiche alla delibera 90/2007 – Nuovo Scambio sul Posto)
Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n.88/E
Legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Legge di Stabilità – proroga del IV Conto Energia per gli impianti su edifici pubblici).

Solarius-T-PRO

progettazione impianti solari termici

Acca---Solarius-TSolarius-T è il software per la progettazione di impianti solari termici a circolazione forzata. Lo strumento studiato per dare valore a tutti i parametri di progetto che solo un tecnico può analizzare appropriatamente.
Studio, analisi e progettazione
Solarius-T supporta e semplifica il dimensionamento e l’ottimizzazione, sia sotto il profilo tecnico che economico, di impianti solari termici a concentrazione forzata.
Il software permette di progettare le tipologie di impianti definite dalla norma UNI 8477-2 “F-chart” (per produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento ambienti) e gli impianti per il riscaldamento delle piscine.

Riferimenti normativi

UNI 10349 (Dati climatici)
UNI 8477-1 (Valutazione dell’energia raggiante ricevuta)
UNI 8477-2 (Valutazione degli apporti ottenibili mediante sistemi attivi o passivi)
UNI EN 12975 (Impianti solari termici e loro componenti – Collettori solari)
UNI/TS 11300-2 (Determinazione del fabbisogno di energia primaria)
CTI-R 03/3
D.Lgs. 28/2011 (Decreto Rinnovabili)
D.M. del 28/12/12 (Conto Termico)

Impiantus-LIBRETTO

libretti di impianto e rapporti di controllo

Acca---Impiantus-LIBRETTOImpiantus-LIBRETTO è la soluzione per la redazione cartacea o elettronica del “Libretto di impianto per la climatizzazione” e dei “Rapporti di Controllo di Efficienza Energetica” con tutti i vantaggi che può dare la gestione informatizzata dell’attività.

Con l’ausilio di questo software offriamo il servizio di:
• Avere un unico database di tutti i libretti d’impianto, dei rapporti di controllo e delle ispezioni agli impianti in gestione
• Visualizzare e gestire in maniera unitaria l’elenco degli impianti
• Avere la gestione informatica delle anagrafiche e dei dati degli impianti
• Effettuare ricerche dei libretti dai dati degli impianti (Responsabili, Amministratori di condominio, proprietari, occupanti, ecc.)
• Personalizzare il libretto con le sole schede di ogni specifico impianto così come richiesto dalla norma
• Gestire lo storico dei componenti dei gruppi termici dell’impianto (con nuovi e vecchi componenti sostituiti) con evidenza della condizione attuale dell’impianto e dello storico
• Gestire lo storico dei responsabili dell’impianto da riportare nel libretto
• Gestire le procedure previste dalla normativa come la nomina del terzo responsabile, l’invio dei rapporti e del libretto in formato elettronico, ecc.
• Gestire gli allegati al libretto d’impianto (vecchio libretto, dichiarazioni di conformità, contratti, caratteristiche dei componenti dell’impianto, ecc.)
• Gestire le ispezioni dell’impianto con anagrafica dell’ispettore, date, esito, ecc.
• Forniremo il Libretto e i Rapporti di controllo

Practicus-ENERGIA

pratiche detrazioni spesa riqualificazione energetica

Acca---Praticus-EnergiaPraticus-ENERGIA compila in maniera veloce e sicura la pratica per le detrazioni del 55% e del 65% delle spese di riqualificazione energetica.

Il software offre un percorso guidato per rispondere puntualmente alle richieste normative con l’ausilio di note esplicative e precisi strumenti di calcolo.

Compilazione guidata e inputazione rapida con Drag and Drop per copiare dati tra documenti.

Definizione automatica della zona climatica.

Procedura semplificata per la determinazione dell’EPi.

Calcolo semplificato del risparmio annuo di energia.

Calcolo delle trasmittanze delle strutture opache e finestrate.

Archiviazione delle certificazioni.

PriMus

computo e contabilità

Acca---Prims-100 PriMus è il software per il computo e la contabilità lavori più utilizzato e apprezzato in Italia, lo standard per tutti.

Il linguaggio comune, lo strumento irrinunciabile per la tua professione.

Facile trovare chi conosce il programma e scambiare i dati con chiunque grazie al formato DCF.

SuoNus

isolamento acustico degli edifici

Acca---Suonus SuoNus è lo strumento ideale per lo studio puntuale e complessivo dell’isolamento acustico. Semplice ed intuitivo, guida il tecnico nell’inserimento dei dati, nello sviluppo dei calcoli da effettuare e nel controllo continuo dei parametri e dei risultati.

Verifica della rispondenza dell’isolamento acustico
SuoNus supporta la verifica della rispondenza dell’isolamento acustico di progetto alle prescrizioni del D.P.C.M. 5/12/1997, attraverso gli indici di valutazione oppure mediante l’analisi per frequenze centrali in bande di terzi di ottava.

Calcolo e controllo degli indici
SuoNus effettua il controllo dei seguenti indici:
R’w (indice del potere fonoisolante apparente delle partizioni verticali e orizzontali fra ambienti);
D2m,nT,w (indice di valutazione dell’isolamento acustico di facciata normalizzato rispetto al tempo di riverberazione);
L’n,w (indice di valutazione del livello di pressione sonora di calpestio normalizzato sia per ambienti sovrapposti che per ambienti adiacenti);
T60 (tempo di riverberazione dei locali).

Riferimenti normativi
D.P.C.M. 5 dicembre 1997: Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici per contenere l’esposizione umana al rumore
Legge 26 ottobre 1995, n. 447: Principi fondamentali in materia di tutela dal rumore prodotto dall’ambiente esterno e dall’ambiente abitativo
UNI EN 12354-1: Isolamento dal rumore per via aerea tra ambienti
UNI EN 12354-2: Isolamento acustico al calpestio tra ambienti
UNI EN 12354-3: Isolamento acustico contro il rumore proveniente dall’esterno per via aerea
UNI EN ISO 717-1: Isolamento acustico per via aerea
UNI EN ISO 717-2: Isolamento del rumore di calpestio
UNI/TR 11175: Guida alle norme serie UNI EN 12354 (applicazione alla tipologia costruttiva nazionale)
Circolare del Ministero dei Lavori Pubblici n. 3150 del 22 maggio 1967 (edilizia scolastica)
UNI 11173 (agosto 2005): Finestre, porte e facciate continue – Criteri di scelta in base alla permeabilità all’aria, tenuta all’acqua, resistenza al vento, trasmittanza termica ed isolamento acustico
UNI 11367: Classificazione acustica delle unità immobiliari.

ManTus-P

piani di manutenzione

man-tus-p ManTus-P è l’applicativo facile e professionale che permette di ottenere rapidamente il Piano di Manutenzione (documento obbligatorio del progetto esecutivo) seguendo le indicazioni contenute nell’articolo 38 del D.P.R. 207/2010 e nelle Norme Tecniche per le Costruzioni.

Con l’ausilio di ManTus-P possiamo:
Redigere automaticamente e in una sola fase di input il documento obbligatorio del progetto esecutivo composto:
Redigere il manuale d’uso, che riporta le informazioni sulle modalità di fruizione e conservazione del bene e sulle procedure da adottare per riconoscere fenomeni di deterioramento anomalo del bene;
Redigere il manuale di Manutenzione, dove vengono indicati, per ogni Elemento Manutenibile, le anomalie riscontrabili, gli schemi e le rappresentazioni grafiche, il livello minimo delle prestazioni e le descrizioni delle risorse necessarie per l’intervento manutentivo;
Redigere il Programma di Manutenzione articolato secondo il sottoprogramma delle prestazioni fornite dall’opera e da ogni suo elemento durante il ciclo di vita, catalogate per classe di requisito; il sottoprogramma dei controlli (utile a rilevare il livello prestazionale durante la vita del bene e ad individuare l’andamento della caduta delle prestazioni) e il sottoprogramma degli interventi di manutenzione (che rileva l’ordine temporale delle lavorazioni e raccoglie le informazioni per una corretta conservazione del bene).

Nemiral

software nemiral

Namiral
Namiral – CPI win Attività
I software di questa sezione permettono di espletare tutte le pratiche legate alla progettazione antincendio da presentare ai VV.F. (Certificato di Prevenzione Incendi e similari) per le attività soggette al controllo dei vigili del fuoco (specificatamente normate e non).


Namiral – CPI win FSE
È l’unico software in italia che consente di operare secondo i nuovi indirizzi dell’ingegneria della sicurezza antincendio (FSE) analizzando il fenomeno dell’incendio e dell’evacuazione delle persone mediante vere e proprie simulazioni sulla base dei modelli FDS ed EVAC.


Namiral – CPI win Impianti
I software di CPI win Impianti permettono di progettare in modo altamente professionale e veloce gli impianti antincendio, anche più complessi, ad idranti/naspi/monitori, a sprinkler, a CO2 e dei sistemi di rivelazione ed evacuazione del fumo e calore.


Namiral – CPI win REI
La suite permette la verifica, con metodo tabellare e/o analitico, della resistenza al fuoco delle strutture (REI), in particolare per quelle in c.a., c.a.p., acciaio, legno, pareti in muratura portanti e non, anche tramite l’utilizzo di curve naturali di incendio, ottenute mediante valutazioni di ingegneria della sicurezza.


Namiral – ISPESL
Ispesl è il software che permette la compilazione della denuncia di impianto termico ad acqua calda, a vaso chiuso o aperto, relativamente ai moduli della relazione tecnica RD, RR, RR/1, l’elenco dei componenti ed i documenti complementari in conformità al D.M. 1.12.75 e alla Raccolta R dell’ISPESL giugno 1982, Edizioni 2005 e 2009. Il software risulta tra i più completi disponibili sul mercato in conformità alle norme sopracitate e permette di dimensionare e scegliere i dispositivi di sicurezza, espansione, protezione e controllo dei generatori ad acqua calda (a vaso chiuso o aperto).
Può essere utilizzato sia come strumento di progettazione di nuove centrali termiche sia come strumento di verifica di conformità al fine di adeguare le centrali esistenti. Ispesl è costituito da due moduli dialoganti tra loro, uno dedicato al calcolo e alle verifiche (PRATICHE) e uno rivolto al disegno tecnico dello schema di funzionamento della centrale termica (CENTRALI TERMICHE).


Namiral – Reti GAS
Reti Gas, ora integrato nella piattaforma MEP, è la soluzione ideale per il dimensionamento e la verifica degli impianti di distribuzione del gas sia a bassa pressione, sia a media-alta pressione, nel rispetto della norma UNI 7129:2008 e aggiornato anche alla nuova UNI 11528:20014.
Con Reti Gas è possibile dimensionare ogni tipo di rete, relativamente a:
Gas combustibili (gas naturale, metano, GPL, propano, idrogeno, ecc);
Gas industriali e medicali (aria compressa, idrogeno, argon, ossigeno, ecc);
Ogni altro tipo di gas (purché se ne conoscano le specifiche, ad esclusione dei flussi bifase liquido-gas).

Secos

riscaldamento e condizionamento professionale

secos-riscaldamentoPer progettare e disegnare impianti di riscaldamento e condizionamento con AutoCAD.

Disegno delle reti in 2D, 3D e schema, secondo diverse tipologie:reti tradizionali, a ritorno inverso, asimmetriche e monotubo.

Tipologie diverse di terminali: radiatori e utenze generiche (fan-coils, aerotermi, batterie, ecc..)
I calcoli sono eseguiti in base a norme nazionali ed internazionali: EN-UNI, ASHRAE, DIN.

Secos

sanitario professionale

secos-sanitarioModulo per disegnare e progettare reti sanitarie di adduzione acqua fredda, calda, ricircolo e di scarico acque nere e meteoriche (pluviali), sulla base delle norme UNI-EN e DIN.

Il collegamento automatico tra reti e apparecchi sanitari rende estremamente veloce e sicuro il progetto.

Le funzionalità offerte dal programma, abbinate ad una estrema semplicità d’uso, permettono di effettuare tutte le verifiche e controllo del calcolo delle reti.

Seguici sui social!

Se ti piace il nostro sito seguici sui social network per rimanere in contatto.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google +
Condividi su Linkedin